LETTERA APERTA A CHI AMA LA MUSICA

UN GIORNO PER CASO…

Oggi ho rivisto per caso questo vecchio video, che mi ha ricordato che in passato di cose belle ne ho fatte. Ma da allora la musica è molto cambiata ed è cambiata per tutti.
Sono cambiati i gusti delle nuove generazioni, è cambiata la diffusione. Il mio ultimo singolo ha avuto 5000 download certificati sugli stores in due mesi, sono cifre che 15 anni fa avrebbero fatto ridere ma che oggi per un artista non mainstream sono numeri confortanti.
Da allora è cambiata la musica ma non la mia voglia di salire su un palco. Di palchi belli ne ho visti (Sanremo per due volte, il Vaticano, Rai e Mediaset e tante piazze ialiane) ma io provo la stessa emozione anche quando mi esibisco in un Club e posso portare direttamente la mia musica.

 

Tutti possono dare il proprio contributo

E’ importante andare fra le persone, abbracciarle, stringere loro la mano, la mia vita è questa. Il futuro della musica dipende da tutti quelli che dicono di amarla, musicisti e non, e per quanto riguarda noi che la facciamo, dalla nostra capacità di portarla direttamente alla gente dovunque e comunque e acquisire dei fans che siano veri e non dei semplici e anonimi (seppur graditi) “like”.
Tutti possono dare il proprio contributo andando ai concerti e diffondendo il bello. Se vedete un video che vi piace o ascoltate un brano che vi paralizza per l’emozione, diffondetelo. Non condividete solo la banalità, perché se fra quegli impersonali “like” c’è una persona con la vostra stessa sensibilità e che condividerà con il vostro stesso spirito, al prossimo concerto dell’artista che avrete condiviso ci sarà qualche persona in più… e uno di quegli artisti potreste un giorno essere voi.
Un abbraccio a tutti
Sara
(Piccola nota sul video: mia madre era seduta nelle prime file, è stato uno degli ultimi concerti che ha visto prima di andarsene. Riguardando il video mi sono comossa pensando che lei era lì’ a guardarmi e spero che da lassù continui a spronarmi come ha sempre fatto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *